• Linea Italia +39 02 87 19 72 91
  • legale@italian-business.eu
  • Avda Amado Granell Mesado, 75 - 5M 46013 - Valencia (Spagna)

Le lotterie riattivano i termini di pagamento e la scadenza dei loro premi

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

I periodi di scadenza e raccolta per i premi della lotteria nazionale saranno riattivati ​​il ​​25 maggio. Lo ha annunciato venerdì la Direzione delle lotterie e delle scommesse di Stato, in un comunicato stampa. Il 18 maggio è ripreso il pagamento di quei premi che non superano un importo di 2.000 euro e che possono essere pagati direttamente allo sportello. Da lunedì saranno ripresi i periodi di raccolta per il resto dei premi, che vengono pagati presso le filiali bancarie.

Un baracchino della lotteria nazionale di Spagna: dal 25 maggio potranno riaprire per pagare le vincite sotto i 2 mila euro.

Pertanto, i sorteggi effettuati fino al 25 maggio riprenderanno le scadenze lente. Per quanto riguarda quelli che si terranno dopo il 25 maggio, inizieranno il calcolo ordinario, cioè tre mesi dopo l’annuncio del vincitore. Le condizioni per la riattivazione di queste scadenze sono stabilite nella Risoluzione del 14 maggio 2020, dalla Segretaria di Stato per i diritti sociali, che regola alcune misure sui giochi ONCE.