L’avvocato generale dell’UE ha approvato una multa di 94 milioni per il gruppo farmaceutico Lundbeck per concorrenza sleale

L’avvocatura generale dell’Unione europea ha ritenuto, nelle sue conclusioni del 4 giugno 2020 relative al caso C-591/16, che gli accordi conclusi dal gruppo farmaceutico Lundbeck e quattro produttori generici costituiscano restrizioni della concorrenza avendo cercato di evitare o ritardare la commercializzazione dei farmaci generici del loro farmaco antidepressivo Citalopram. Questo è il parere dell’avvocato tedesco Juliane […]